I banchieri all’attacco della Germania….


A Bruxelles si sono accorti che forse quel 7% su PIL di conto corrente della Germania rappresenta uno squilibrio macroeconomico nell’Eurozona . Hanno così deciso di avviare una procedura di indagine chiamata macronomic imbalance procedure (Mip). A primavera 2014 uscirà un rapporto di tale indagine e se verrà confermato lo squilibrio verranno presi dei provvedimenti. Questo è il punto ; quali provvedimenti? Sanzioni pecuniarie? Correttivi macoeconomici? Si ma quali ,visto che non è possibile un cambio flessibile che rivaluti un Marco che la Germania non ha ,non rimane che alzargli i salari a livello di Italia e Francia. E dei minijob cosa ne facciamo?Noi crediamo che qualsiasi provvedimento dovesse essere preso non sarà suffieciente a colmare il divario di surplus tra Germania e l’Italia. L’obiettivo di ridimensionare la sovranità nazionale della Germania affienchè anch’essa sia sottoposta ad un controllo del’unione bancaria sovranazionale con i meccanismi dell SSM e dell SRM non sposta il nostro giudizio negativo sull’Euro come moneta che possa rendere competitivi allo stesso livello i Paesi dell’Eurozona. L’unione bancaria Europea ancora una volta così come fu il progetto Euro si tenta di fare più Europa dal lato della Finanza che non farà altro che proteggere la circolazione dei Capitali a caccia di rendite sempre più alevate per soddisfare l’egoistica avidità. Forse tra qualche decennio si potrà anche riparlare di moneta unica Europea ma oggi la sola via è quella di uscire dall’Euro ,di uscire dai Trattati per riprendere in mano la nostra economia, per rafforzare il ruolo dello Stato,per difendere la nostra Costituzione e per dare un futuro alle generazioni futuro nel loro Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...